I gruppi di continuità sono composti da una o più schede elettroniche e da una batteria di accumulatori. Apparentemente sembrano poche le parti di usura e quelle soggette ad avaria, specialmente per quella che è la percezione maturata nel settore tecnico, dove qualsiasi parte viene messa in sostituzione per intero con il giustificativo di “riparazione antieconomica”. Talvolta è così, ma non sempre.

Un UPS realizzato con componenti elettronici di buona qualità ha, sfortunatamente per i costruttori, un lifetime decisamente importante e spesso merita la revisione con un ingente acquisto di ricambi.

Nomis propone ai suoi Clienti e ai Clienti di tutti i suoi competitors, un servizio di ricerca e offerta di ricambi.

Ogni giorno i nostri laboratori gestiscono ed evadono ordini per componenti di ricambio apparentemente introvabili o irreparabili.

Forniamo consumabili quali accumulatori di ricambio, dallo standard più comune (7Ah; 9Ah) a fuori standard e particolari  cablaggi originali e replica.

Mettici alla prova con una richiesta di preventivo gratuito.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi